La comunicazione pubblicitaria su Montagne360, ovvero, se 250.000 copie vi sembrano poche

Ogni mese 220.000 soci hanno un appuntamento fisso con la montagna in tutte le sue espressioni: dall’alpinismo all’escursionismo, dalla tutela del paesaggio alla vita quotidiana dei montanari, per diffondere le culture della montagna.  Le Terre Alte, terreno di gioco degli appassionati, alpinisti, escursionisti e turisti di ogni genere, sono soprattutto un luogo di vita quotidiana, teatro di un paesaggio vivo e pulsante che va conosciuto per essere tutelato.

Nel 2012, a 125 anni dalla sua nascita, la voce storica della montagna si è aperta a tutti gli appassionati delle Terre Alte, non soci, arrivando in edicola con 30.000 copie distribuite su tutto il territorio nazionale.

Parlare attraverso le pagine di Montagne360 significa rivolgersi a un grande mercato; eterogeneo, trasversale, ma accomunato dalla passione per gli sport praticabili in montagna, siano essi estremi o di livello amatoriale.

Per saperne di più...